+39 06 45550101

info@caseromaimmobili.com

Via Filippo Parlatore, 40 - 00171

Via dei Platani, 98/C - 00172 Roma

Confronta gli annunci

Case Roma da sempre certifica con il DOSSIER CASA gli immobili proposti in vendita grazie alle standardizzate 5 FASI DI CONTROLLO ed all’ APPROFONDIMENTO delle potenzialità di acquisto del cliente.

Le 5 fasi di controllo dell'immobile:

CONTROLLO DOCUMENTALE
(Dossier Casa)

  • Completezza della documentazione comprovante la proprietà;

  • Analisi della corrispondenza tra lo stato dei luoghi dell’immobile e le planimetrie catastali ed evidenza delle eventuali difformità;

  • Visura Catastale – permette l’identificazione precisa dell’unità immobiliare, viene rilasciata dall’Agenzia delle Entrate e contiene i dati principali come foglio, particella, subalterno e rendita catastale;

  • Visura ipotecaria – verifica l’esistenza di eventuali gravami pendenti sull’immobile come ipoteche volontarie, legali, giudiziarie, citazioni, sequestri conservativi, pignoramenti e servitù attive o passive;

  • Controllo autorizzazioni edilizie – finalizzati alla verifica dei titoli edilizi di costruzione, condoni assolti o in essere, variazioni derivanti da lavori di straordinaria manutenzione e agibilità concessa;

  • Planimetria catastale.

VERIFICA DEL VALORE DELL’IMMOBILE
(Valutazione dell’immobile)

  • Produzione di un documento la “VALUTAZIONE IMMOBILIARE” dove vengono elaborati i dati ricavati ed attribuito un valore commerciale all’immobile tenendo conto della zona di ubicazione, delle caratteristiche di esposizione e luminosità, della copertura dei trasporti, la presenza dei servizi primari e secondari. Questo documento rappresenta l’espressione di un valore reale, oggettivo e non soggettivo, ricavato dall’analisi dei dati e non influenzato da opinioni o considerazioni di natura non tecnica.

ANALISI POSSIBILITÀ D’ACQUISTO
(Credit Test – Capacità economica)

  • Credit Test gratuito effettuato da professionisti del settore, partners commerciali di Case Roma, dove si verifica la potenzialità di accesso al credito del cliente ed i volumi economici espressi. Questo restituirà la “serenità” e la “consapevolezza” di quanto è possibile ottenere in termini di finanziamento e programmare così l’acquisto dell’immobile identificato.

In sintesi:

  • La fattibilità della concessione del finanziamento;

  • Verifica della potenziale concessione dell’importo necessario all’acquisto;

  • Importo rata mensile e spese di accesso al credito;

  • Verifica del miglior tasso sul mercato in base alle garanzie proposte.

CALCOLO DI TUTTE LE SPESE DA AFFRONTARE
(Spese senza sorprese)

  • Alla luce delle informazioni recuperate dalle Fasi precedenti, si potrà calcolare “attentamente” tutte le spese di acquisto dell’immobile evitando sorprese e, soprattutto, di avviare trattative difficili da affrontare.

In sintesi:

  • Calcolo delle imposte (aliquota ordinaria 9% o agevolata prima casa 2%);

  • Calcolo onorario Notaio e spese collegate al rogito notarile;

  • Calcolo costi di accensione dell’eventuale finanziamento necessario;

  • Calcolo dei costi condominiali, di manutenzione ordinaria e delle utenze;

  • Calcolo preventivo dell’eventuale necessità di acquisto di mobilio o accessori;

  • Calcolo costi di un eventuale trasloco.

PIANIFICAZIONE EVENTUALE VENDITA E RIACQUISTO
(Evitare di sbagliare)

  • Alla luce delle informazioni recuperate dalle Fasi precedenti, si potrà calcolare “attentamente” tutte le spese di acquisto dell’immobile evitando sorprese e, soprattutto, di avviare trattative difficili da affrontare.

In sintesi:

  • Seguire tutte le fasi della compra-vendita;

  • Concertare i tempi di rilascio della vecchia e l’accesso nella nuova casa;

  • Pianificazione l’estinzione anticipata del vecchio mutuo (se in essere);

  • Assistenza con i Notai scelti per le stipule di vendita ed acquisto.

CONTATTACI SUBITO PER MAGGIORI INFORMAZIONI!

×